Social Channels

A poche ore dall’inaugurazione della Fiera di Bolzano dedicata alle best practice in ambito “mobilità sostenibile”, Route220 (fornitore di servizi innovativi in grado di integrare le più avanzate tecnologie per chi utilizza un veicolo elettrico) decide di innovare anche nell’ambito variegato e complesso della comunicazione. E da innovatore, precorre i competitor con attività on e off-line per essere sempre più vicina ai Clienti e agli User di veicoli elettrici.

Il sito è stato da ieri rinnovato nei contenuti e le pagine social di Route220 vogliono rappresentare una vetrina in costante aggiornamento per tutte le persone interessate alla mobilità sostenibile, ma non solo: turismo e itinerari sostenibili, mete enogastronomiche, musica, libri e molto altro, per raccogliere insieme tutte le best practice, italiane e non, in grado di mettere in moto le energie pulite!

Route220 ha scelto, quindi, di “farsi trovare” a Klimamobility dal 26 al 28 marzo 2015 all’interno di Klimaenergy (la fiera internazionale per l’applicazione innovativa delle energie rinnovabili), per proporsi come provider di informazioni e servizi affidabile e di riferimento per chi crede nel futuro della mobilità elettrica come strumento di sviluppo sostenibile della propria attività e delle personali scelte di consumo.

In linea con la manifestazione bolzanina, che mira a creare una cultura “per lo sviluppo di politiche fondamentali per la crescita delle città in cui sicurezza stradale, tutela dei soggetti deboli, sostenibilità ambientale e innovazione applicata alla mobilità”, Route220 non prescinde dall’adozione di soluzioni che nascono dall’esperienza diretta: da anni i veicoli elettrici fanno parte delle scelte di consumo dei soci fondatori e la società fa parte di LoveThePlanet, una delle prime reti di aziende in Italia attive nella sostenibilità.

Darca Stefanini per Route220

[insperia_blog noofposts=”2″ animation=”up” link=”http://route220.it/news” blogbutton=”Vedi tutto”]