Momento di grande carica per Route220

Un sito rinnovato. Un compleanno di grande impatto. Un articolo che segna il passaggio dall’essere una start-up innovativa a diventare qualcosa di più, grazie anche alla definizione che la giornalista Antonella Scutiero traccia nell’articolo apparso ieri su LA STAMPA-TuttoGreen: “Route220, startup made in Italy che collega mobilità sostenibile e marketing, proponendo di installare le colonnine per la ricarica lì dove c’è qualcosa da promuovere” (http://goo.gl/lMX0LS). Leggi tutto

Per festeggiare un anno Route220 regala una colonnina

Per celebrare un anno di attività, Route220 dona una colonnina di ricarica a Progetto Manifattura. 

Milano, 23 maggio 2015 –  E’ un compleanno speciale quello che Route220 festeggia questo 23 maggio. Intanto perché è il primo, poi perché segna un’importante tappa nell’evoluzione della start up che offre servizi per la mobilità elettrica. In occasione del primo anniversario, infatti, Route220 fa l’ingresso a #Progetto Manifattura, il centro di innovazione industriale che sorge nella ex-fabbrica tabacchi di Rovereto ed è dedicato a edilizia ecosostenibile, energia rinnovabile, tecnologie per l’ambiente, gestione delle risorse naturali.

Route220_bday

Leggi tutto

Da domani Route220 sarà a SOLAREXPO | THE INNOVATION CLOUD

Esposizione tecnologica e convegnistica utile per conoscere le novità del comparto “energie pulite” e delle tecnologie migliori per gestirle al meglio e per monitorarle, SolarExpo/The Innovation Cloud non sarà solo fotovoltaico, città intelligenti, solare e minieolico: in questa edizione, nel padiglione fieristico del MiCo, si farà il punto anche su  mobilità ibrida ed elettrica.

Audi, BMW, BMW Motorrad, Mercedes-Benz, Fuso, Citroën, Renault e Ford presenteranno i loro modelli a due e 4 ruote; ci saranno CAR2GO e Amico Blu per il car sharing e tra i distributori di colonnine di ricarica troverete Route 220, con la colonnina prodotta da ABB.

Per chi fosse interessato è possibile prenotare la prova gratuita dei veicoli attraverso il sito di Top Parters, che ha curato la realizzazione dell’area in collaborazione con Solarexpo-The Innovation Cloud; oppure si potrà farlo direttamente presso il loro stand (livello 0 – F40).

Il programma di eventi tecnico-scientifici e di market intelligence dell’edizione 2015 di Solarexpo | The Innovation Cloud è caratterizzato da un focus forte su tutte le tecnologie elettriche per enfatizzare il loro ruolo di potenti driver di innovazione e di cambiamentostrutturale dei sistemi energetici.

Ritengo che in un sistema elettrico come il nostro – commenta Luca Zingale, Direttore Scientifico di Solarexpo-The Innovation Cloud – caratterizzato da un forte eccesso di offerta, dal calo della domanda e da una crescente penetrazione delle rinnovabili ‘non programmabili’,la diffusione della mobilità elettrica potrebbe negli anni diventare un’opportunità e una soluzione. Con il supporto di tecnologie vehicle to grid, i mezzi elettrici oltre a sostenere la domanda potrebbero fungere da sistemi di accumulo diffusi e stabilizzatori della rete. Ma questo contesto si realizzerà solo quando avremo in Italia una diffusione capillare dei questi mezzi. Secondo alcune stime, con circa 3-4 milioni di auto elettriche la domanda elettrica nazionale aumenterebbe non più del 2-3%”.

Darca Stefanini per Route220

FONTE: Ufficio Stampa SolarExpo

[insperia_blog noofposts=”2″ animation=”up” link=”http://route220.it/news/” blogbutton=”Vedi tutto”]

Route220 in pieno fermento a Klimamobility

Route220 è a Bolzano, al Salone internazionale della mobilità sostenibile, con uno stand vivace e accogliente, in un clima di grande fermento. Ebbene sì, i veicoli elettrici stanno diventando così strategici che addirittura il colosso Apple pare voglia iniziare un investimento in questo mercato, nonostante la comprovata riluttanza del colosso di Cupertino ad occuparsi di business lontani dal suo core.

Route220 ha scelto di avere una vetrina proprio qui, poiché Klimamobility rappresenta il punto d’incontro per il settore della mobilità sostenibile e la startup a 220volt vuole essere il provider di informazioni e servizi affidabile e di riferimento per chi crede nel futuro della mobilità elettrica come strumento di sviluppo sostenibile della propria attività e delle personali scelte di consumo.

I consulenti di Route220 sono a disposizione per raccontare i servizi innovativi e le proposte di sviluppo business, e per presentare la mission e i servizi.

Il target di riferimento dunque non sono soltanto gli utilizzatori di un mezzo elettrico, che troveranno nella App di Route220 (da scaricare su mobile per accedere a tutta una serie di informazioni essenziali per chi viaggia sostenibile, come la mappa dei punti di ricarica, la loro disponibilità e, a breve, gli itinerari turistici e le strutture convenzionate) ma anche i fornitori di servizi commerciali, turistici e di accoglienza per cui il servizio di mappatura dei punti di ricarica è una vetrina di marketing.

Darca Stefanini per Route220

[insperia_blog noofposts=”2″ animation=”up” link=”http://route220.it/news” blogbutton=”Vedi tutto”]

Route220 si rinnova e riparte da Klimamobility

A poche ore dall’inaugurazione della Fiera di Bolzano dedicata alle best practice in ambito “mobilità sostenibile”, Route220 (fornitore di servizi innovativi in grado di integrare le più avanzate tecnologie per chi utilizza un veicolo elettrico) decide di innovare anche nell’ambito variegato e complesso della comunicazione. E da innovatore, precorre i competitor con attività on e off-line per essere sempre più vicina ai Clienti e agli User di veicoli elettrici.

Il sito è stato da ieri rinnovato nei contenuti e le pagine social di Route220 vogliono rappresentare una vetrina in costante aggiornamento per tutte le persone interessate alla mobilità sostenibile, ma non solo: turismo e itinerari sostenibili, mete enogastronomiche, musica, libri e molto altro, per raccogliere insieme tutte le best practice, italiane e non, in grado di mettere in moto le energie pulite!

Route220 ha scelto, quindi, di “farsi trovare” a Klimamobility dal 26 al 28 marzo 2015 all’interno di Klimaenergy (la fiera internazionale per l’applicazione innovativa delle energie rinnovabili), per proporsi come provider di informazioni e servizi affidabile e di riferimento per chi crede nel futuro della mobilità elettrica come strumento di sviluppo sostenibile della propria attività e delle personali scelte di consumo.

In linea con la manifestazione bolzanina, che mira a creare una cultura “per lo sviluppo di politiche fondamentali per la crescita delle città in cui sicurezza stradale, tutela dei soggetti deboli, sostenibilità ambientale e innovazione applicata alla mobilità”, Route220 non prescinde dall’adozione di soluzioni che nascono dall’esperienza diretta: da anni i veicoli elettrici fanno parte delle scelte di consumo dei soci fondatori e la società fa parte di LoveThePlanet, una delle prime reti di aziende in Italia attive nella sostenibilità.

Darca Stefanini per Route220

[insperia_blog noofposts=”2″ animation=”up” link=”http://route220.it/news” blogbutton=”Vedi tutto”]